Restaurant Liebesbier Bayreuth

L’El Dorado della Birra in Franconia

Il ristorante di Bayreuth “Liebesbier”

L’El Dorado della Birra in Franconia

Il ristorante di Bayreuth “Liebesbier”

Sono necessari solo cinque minuti di passeggiata per andare dalla piazza del mercato nel centro storico di Bayreuth all’area del birrificio Brauerei Gebr. Maisel. La famiglia Maisel produce la propria birra a Mistelbach dal 1887. Inizialmente nel birrificio storico di mattoni rossi e, dal 1974, nel moderno birrificio adiacente. Nell’antico edificio, gli spazi delle cantine sono rimasti vuoti a lungo, mentre è stata usata solo la parte superiore – come “museo del birrificio più grande del mondo”, secondo il Guinness dei primati. Dal febbraio 2016, tuttavia, anche il piano terra pullula di vita: dopo una fase di ristrutturazione di tre anni, qui sono stati aperti il ristorante “Liebesbier” e il laboratorio birraio “Maisel & Friends”, dove tutto ruota attorno all’amore per l’artigianato e alla tradizione birraia interpretata modernamente. Il mondo interattivo del birrificio Maisel nel suo complesso è noto come “Maisel’s Bier-Erlebnis-Welt”.

Jeff Maisel Liebesbier

Jeff Maisel (47), che gestisce il birrificio Maisel nella quarta generazione, si incontra spesso e volentieri nel mondo interattivo. Nel “Liebesbier” si spillano oltre 100 birre artigianali, mentre nel laboratorio birraio sono sviluppate e birrificate tutte le birre della linea di birre artigianali “Maisel & Friends” di Maisel. La particolarità: i clienti del ristorante, separati solo da una lastra di vetro, possono ammirare la caldaia, le botti di legno e i birrai all’opera. “In questo modo, i visitatori possono vedere direttamente come viviamo il tema dell’artigianato”, dice Jeff Maisel. “Allo stesso tempo, al ‘Liebesbier’, è possibile gustare la birre che i birrai hanno appena creato”.

'In questo modo, i visitatori possono vedere direttamente come viviamo il tema dell’artigianato.'

L’ambiente del “Liebesbier” ricorda quello di un bar metropolitano. L’atmosfera accogliente e stravagante ad un tempo è stata creata con un grande amore per il dettaglio dal ristoratore Thomas Wenk e dal direttore del birrificio Jeff Maisel. Attraverso l’ingresso con la moderna facciata di vetro e acciaio è possibile accedere alle sale, nelle quali dominano il legno scuro, la luce calda e indiretta e gli antichi muri di mattoni. Gli angoli creati amorevolmente con l’arte di strada si inseriscono in un concetto complessivo creativo e moderno. “Anche con 300 posti esiste per ciascuno un angolo in cui sentirsi a proprio agio”, spiega Maisel. “Abbiamo un bar con 80 posti, dove di sera la musica può avere anche un volume alto. Abbiamo però anche delle aree accoglienti, nelle quali è possibile gustare in tranquillità i cibi e le birre”.

Liebesbier Ausschank
Liebesbier Karte

Sulla carta si trovano circa 30 birre Maisel e oltre 80 altre birre di birrifici amici. La cucina è internazionale e gli ingredienti necessari, scelti in base alla stagione, provengono direttamente dalla regione: bistecca tomahawk, hamburger, costata dry aged. L’influenza americana non è casuale, come spiega Jeff Maisel: “Mia madre proviene dai dintorni di Charleston, nella Carolina del Sud; è a lei che devo il mio nome americano. Ho studiato a Charleston, dove vive tuttora mia sorella”. Perché non ci sono ricette franconi? “In Franconia vantiamo una cucina eccezionale, con spalla di maiale, stinco e arrosto all’agro, per citare solo qualche esempio. Per questo motivo al ‘Liebesbier’ volevamo cercare di proporre qualcosa di diverso”, dice Maisel. Questo va di pari passo anche con l’immagine di sé della famiglia Maisel: “Abbiamo le nostre radici a Bayreuth, curiamo e utilizziamo la nostra tradizione, ma non ci adagiamo su di essa”.

'Abbiamo le nostre radici a Bayreuth, curiamo e utilizziamo la nostra tradizione, ma non ci adagiamo su di essa.'

La birra in tutte le sue sfaccettature accompagnata da una bistecca succulenta di manzo francone allevato al pascolo? È un ottimo connubio – come ritengono anche i variopinti clienti, che annoverano giovani alla ricerca di esperienze, famiglie con bambini e anziani.

Burger im Liebesbier
Restaurant Liebesbier
Liebesbier
/
indirizzo: Andreas-Maisel-Weg 1, 95445 Bayreuth
Tel: +49 (0)921 46008020
/
email: info@liebesbier.de
/
sito web: //www.liebesbier.de/